ACES Italia - Delegazione italiana di ACES Europe, Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport

Seguici su Instagram
Seguici su YouTube
Seguici su Facebook
Il nostro staff su Facebook
La nostra community su Facebook

Grand Motor Trail: l'ultima tappa a Livigno - FOTO

Si è concluso il 12 aprile a Livigno il lungo tour del Grand Motor Trail promosso dalla Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport (ACES Europe), che ha toccato le otto Città, Comuni e Comunità italiane che nel 2019 hanno ricevuto il riconoscimento di ACES per le politiche di integrazione sociale realizzate attraverso lo sport migliorando la qualità della vita sul territorio. 


“Si è trattata di una prima edizione del Grand Motor Trail - ha detto il presidente di ACES Italia, Vincenzo Lupattelli - che ha voluto unire in modo simbolico le 8 città premiate quest’anno dando forza alla capacità del network di generare strategie di giuste politiche sociali e condivisioni di progetti finalizzati ad obiettivi comuni. Un po’ come si sta cercando di fare nella candidatura italiana delle Olimpiadi invernali - ha proseguito Lupattelli - dove territori vicini uniscono le forze nell’offerta dei servizi”.

Il Grand Motor Trail di Aces Italia è partito da Oristano per fare tappa a Chianciano Terme, Vallebona (Arco del Benessere), Vercelli, Mantova, Sesto Calende, Omegna per chiudere il suo lungo viaggio di oltre 1600 chilometri a Livigno. Gli equipaggi del Grand Motor Trail hanno viaggiato a bordo di una Caterham Super Seven d’epoca e di due Suv messi a disposizione del partner Hertz. Sono stati i sindaci e gli assessori allo sport delle otto città toccate dal tour, a sventolare la bandiera a scacchi degli start&go nelle iconiche piazze di partenza.

“Grazie alla collaborazione con il progetto di alternanza scuola-lavoro di “Allenarsi per il Futuro” promosso dai due gruppi internazionali Bosch e Randstad - ha continuato Lupatelli - questo evento che si è articolato su 14 giorni, ha portato gli atleti-testimonial di Allenarsi per il Futuro ad incontrare le scuole del territorio divulgando i valori dello sport come essenziali anche nell’ingresso del mondo del lavoro”. Dopo Mike Maric, Maurizio Ganz, Claudio Chiappucci, Gian Maria Gabbiani, Daniela Masseroni e Moreno Torricelli è stato l’alpinista e scalatore Marco Confortola, l’atleta che ha chiuso a Livigno gli incontri del programma di responsabilità d’impresa di Bosch e Randstad in una condivisione di valori con la mission di ACES.  A Livigno sono stati il vice-sindaco Remo Galli e la consigliera con la delega allo sport, Samantha Todeschi ad accogliere la tappa conclusiva della prima edizione del Grand Motor Trail ACES tra le città “virtuose” dello sport in Italia.

 

 

 

Europe Sport Magazine

EuropeSportMagazine

ACES ITALIA SOSTIENE

logo insieme per eu

Protocolli di intesa

PARTNER

logoMSP   logoCONI

 

Media partner

logo primapress

COLLABORAZIONI

Ecosistemi

Unicoop

Decathlon

Ultime News

INIZIATIVE

logo battiamo il silenzio

ACES Italia partecipa al tavolo tecnico
istituito dal Dipartimento per lo sport

 

logo beactive

ACES Europe è Partner ufficiale
della Settimana Europea dello Sport
promossa dalla Commissione Europea

  • Terre della Lana

    Terre della Lana
    European Community of Sport 2023

  • Schio

    Schio
    European City of Sport 2023

  • Castano Primo

    Castano Primo
    European Town of Sport 2023

  • Fondi

    Fondi
    European City of Sport 2023

  • Macerata

    Macerata
    European City of Sport 2022

  • Castiglione del Lago

    Castiglione del Lago
    European Town of Sport 2022

  • Catanzaro

    Catanzaro
    European City of Sport 2023

  • Costa degli Etruschi

    Costa degli Etruschi
    European Community of Sport 2022

  • Sesto San Giovanni

    Sesto San Giovanni
    European City of Sport 2022

  • Rende

    Rende
    European City of Sport 2023

  • Codogno

    Codogno
    European Town of Sport 2023

  • Maremma Toscana Area Nord

    Maremma Toscana Area Nord
    European Community of Sport 2023

  • Busto Arsizio

    Busto Arsizio
    European City of Sport 2023

  • Genova

    Genova
    European Capital of Sport 2024

  • Spinea

    Spinea
    European City of Sport 2023

  • Piemonte

    Piemonte
    European Region of Sport 2022

  • Torino

    Torino
    European Capital of Sport 2015

  • Milano

    Milano
    European Capital of Sport 2009

  • Crescentino

    Crescentino
    European Town of Sport 2023

  • L'Aquila

    L'Aquila
    European City of Sport 2022

© 2017 ACES Europe Delegazione Italia - Via Clitunno, 12F - 00198 Roma - C. F. 97953280589 - E-mail italia@aces-europa.eu
ACES Europe - Rond Point Robert Schuman 6 - Box5 - 1040 Bruxelles (Belgio) - P. IVA BE0831576545

ilmiositojoomla.it

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.